immagine COMUNICATI
barretta verde
StampaInvia la pagina
COMUNICATI

14/04/2011
Domande di costruzione e rispetto della Norma SIA 500
Da alcuni mesi la Federazione Ticinese Integrazione Andicap (FTIA) controlla sistematicamente la conformità delle domande di costruzione alla Norma SIA 500 sugli edifici senza ostacoli. Il rispetto della Norma SIA 500 è imposta dalla Legge federale sui disabili (LDis) e dalla Legge edilizia (LE).
 
Al fine di evitare inutili rifiuti della licenza di costruzione o opposizioni da parte della FTIA, invitiamo gli architetti e gli ingegneri a rispettare le disposizioni legali e regolamentari in vigore in materia di edifici senza ostacoli.
 
Per facilitare il lavoro degli architetti e degli ingegneri, la FTIA mette a disposizione una scheda di controllo contenente i punti salienti da esaminare [link per il file pdf]. La FTIA (www.ftia.ch) è pure a disposizione per informazioni e chiarimenti, per la verifica di progetti e dettagli e per la ricerca di soluzioni ragionevoli, praticabili, sopportabili dal profilo economico e rispettose del principio di proporzionalità.



Area riservata iscritti

Username (= Nº autorizzazione)


Password
 
Comunicati
- Domande di costruzione e rispetto della Norma SIA 500